LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online

lunedì 24 gennaio 2022

Pdf - Ordo Missae di San Pio V

Questo “Ordo Missae” si propone soltanto come un piccolo compagno per conoscere e seguire meglio la Santa Messa in “Forma Extraordinaria”, ossia, il Rito Romano Antico, detto “di San Pio V”.

I testi e le immagini provengono dai Messali dei nostri genitori e dei nostri nonni.

Questo libretto è stato stampato dalla Fraternità Sacerdotale San Pietro anni fa; io lo trovai assistendo ad una S. Messa in Friuli...


Link Pdf Clicca Qui


domenica 23 gennaio 2022

La Storia del Beato Anton Durcovici, Morto in un Lager Comunista

Per molti decenni nell’Unione Sovietica e nel paesi satelliti dell’Est europeo centinaia di migliaia di persone, tra cui numerosissimi cattolici, furono imprigionati nelle carceri e nei lager comunisti. Molti morirono in quei luoghi infernali, mentre in Italia il Partito Comunista Italiano negava o minimizzava questi crimini. Oggi la cultura ufficiale, gestita dagli stessi compagni o dai loro nipotini, ha rimosso il ricordo del sistema concentrazionista sovietico e delle prigioni della DDR, della Cecoslovacchia, della Romania… Ricordiamo col presente comunicato uno dei tanti Vescovi della Chiesa cattolica che trovarono la morte nelle carceri comuniste.


Fatto morire tra i topi del carcere: Anton Durcovici, il vescovo di Iaşi

Il martirio di Mons. Anton Durcovici, vescovo cattolico di rito latino di Iaşi morto nel carcere di Sighetu Marmaţiei durante il regime comunista. 

Film. La Grande Luce (Montevergine) (1939)

Ingiustamente accusato di omicidio, giovane fabbro di Montevergine lascia la famiglia e ripara in Argentina dove, per colpa di una malvagia, fa dieci anni di carcere per contrabbando di oppio. Rimpatriato, subisce un altro sopruso, sta per farsi giustizia da sé, ma rinuncia per intercessione della Madonna di Montevergine.

 

ANNO 1939

PAESE

REGISTA Carlo Campogalliani

ATTORI Amedeo Nazzari, Leda Gloria, Carlo Duse, Renato Chiantoni,

 

venerdì 21 gennaio 2022

La Conversione di Alfonso Ratisbonne, un Ebreo Covertito grazie all'Intercessione della Madonna, alla Fede Cattolica

 

Alfonso Ratisbonne, laureato in giurisprudenza, ebreo, fidanzato, gaudente ventisettenne, cui tutto promettevano l’amore, le promesse e le risorse di ricchi banchieri suoi parenti, l’irrisore dei dommi e delle pratiche cattoliche, il beffeggiatore della Medaglia Miracolosa, decise un giorno, per distrarsi di mettersi in viaggio e visitare alcune città dell'Occidente e dell’Oriente, escludendo Roma, che odiava, essendo la sede del Papa. 

A Napoli avvenne qualcosa di misterioso. Una forza irresistibile lo portò a prenotare il posto per il nuovo viaggio, anziché per Palermo, prenotò per Roma. Arrivato nella città eterna, fece visita a tanti suoi amici tra cui a Teodoro De Bussière, fervente cattolico. Questi, sapendolo miscredente, riuscì, nelle varie conversazioni a fargli prendere la medaglia e a promettere di dire la preghiera alla Madonna di S. Bernardo, a cui, però, con sorriso beffardo e sdegno disse: ”vuol dire che sarà per me un’occasione, nelle mie conversazioni con gli amici, di mettere in ridicolo le vostre credenze”. Fai come vuoi, gli rispose il De Bussière, e si mise a pregare con tutta la sua famiglia per la sua conversione.

giovedì 20 gennaio 2022

Film - Madre Teresa di Calcutta (2003)

In un convento cattolico della Calcutta del dopoguerra, madre Teresa, una suora di trentasei anni di origine albanese, fa l'istitutrice di alcuni ragazzi borghesi. Sono i mesi turbolenti dell'indipendenza dal dominio inglese e dei feroci scontri tra indù e musulmani. Qui viene a contatto con la terribile realtà dei poverissimi che muoiono di fame per strada e allora decide di fondare l'ordine delle Missionarie della Carità. Si contraddistingueranno per la loro divisa: un sari bianco e blu. È l'inizio di una vita interamente dedicata agli ultimi della Terra culminata nel 1979 con il premio Nobel per la pace e la morte in odore di santità….

Beata Madre Teresa di Calcutta (Agnes Gonxha Bojaxhiu), è nata il 26 agosto 1910 a Skopje in Albania e morta il 5 settembre 1997 a Calcutta in India. È stata considerata la donna più potente del ventesimo secolo, ma non ha mai posseduto niente di più che un sari bianco e blu. La sua figura ha condizionato le decisioni degli uomini più potenti sulla terra, ma Madre Teresa non fece altro che rimanere sempre al fianco delle persone più povere del mondo.

 

ANNO 2003

PAESE

REGIA Fabrizio Costa

ATTORI Olivia Hussey, William Katt, Laura Morante, Sebastiano Somma, Michael Mendl, Enzo Decaro


Acquista il Film su libreriadelsanto.it (Clicca sull'Immagine qui Sotto)



mercoledì 19 gennaio 2022

Il Cardinale Giuseppe Siri Venne Eletto Papa Durante il Conclave del 1958?

Il cardinale Giuseppe Siri, arcivescovo di Genova, nel conclave del 26 Ottobre 1958 venne eletto papa con il nome di Gregorio XVII ma due giorni dopo, su pressione dei cardinali francesi, fu costretto a dare le dimissioni in quanto, secondo i servizi di sicurezza del Vaticano, la sua elezione avrebbe determinato l’assassinio di diversi vescovi dietro la Cortina di Ferro comunista. La notizia, ampiamente documentata, fa parte del dossier segreto “Cardinal Siri” compilato dal Federal Bureau of Investigation (Fbi) in data 10 aprile 1961 per il Dipartimento di Stato americano.

Il dossier è rimasto secretato fino al 28 Febbraio 1994 quando, scaduti i termini della classificazione grazie alla legge Freedom of Information Act, è stato possibile accedere al documento. Il primo a leggere quel dossier segreto fu Paul L. Williams, consulente dell’Fbi e giornalista investigativo, che nel 2003 diede alle stampe il libro “The Vatican Exposed: Money, Murder, and the Mafia”, pubblicato negli Stati Uniti dalla Prometheus Books.

Secondo il resoconto di Wililams, tutto cominciò nel 1954 quando il conte Della Torre, editore dell’ “Osservatore Romano”, informò l’allora pontefice Pio XII delle simpatie che il cardinale Angelo Roncalli (che più tardi diventerà Papa Giovanni XXIII) nutriva per i comunisti. A quanto pare anche altri esponenti della cosiddetta «Nobiltà Nera’, cioè l’aristocrazia vaticana, espressero Io stesso tipo di timori al Papa.

martedì 18 gennaio 2022

Documentario. Gesù di Nazareth - La Grande Storia

Un viaggio all'interno degli archivi che conservano le più antiche copie al mondo dei Vangeli. Il film documento realizza, inoltre, un viaggio in Terra Santa alla scoperta dell'archeologia, dei paesaggi e dei luoghi dove Gesù visse e predicò duemila anni fa, cercando di scoprire quali sono i posti veri e quali sono quelli imposti dalla tradizione. Seguendo gli studi della così detta Terza Ricerca, l'indagine storica analizza le ultime scoperte di una questione attualissima e ancora aperta.


https://www.raiplay.it/programmi/gesudinazareth-lagrandestoria

LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online